Perche’ indossi quello stupido costume da uomo? #Donnie Darko#

InstaCult

Un instacult è un cult instantaneo: che sia famoso, o sconosciuto a molti, un film capace di diventare un cult, invecchiando negli anni meglio di noi!

InstaCult

Home Rubriche InstaCult
Un instacult è un cult instantaneo: che sia famoso, o sconosciuto a molti, un film capace di diventare un cult, invecchiando negli anni meglio di noi!

Il Legionario, potente opera prima che non si dimentica – La...

Daniel è l'unico poliziotto di colore nel reparto antisommossa di Roma. Riesce a tenere separato lavoro e i suoi familiari, fino a quando un...

Scream, meraviglioso ritorno a Woodsboro – La recensione

Dopo venticinque anni dalla prima strage di Ghostface a Woodsboro, il killer torna un'altra volta prendendo come bersaglio la giovane Sam e le persone...

America 1929 Sterminateli senza pietà / Boxcar Bertha di Martin Scorsese...

Nell'anno fatidico in cui iniziò la grande Depressione, in Arkansas, una ragazza, Boxcar Bertha (Barbara Hershey), rimane orfana e sola dopo la morte del...

Chiamate Nord 777, di Henry Hathaway (1947)

Durante il proibizionismo un giovane, Frank Wiecek (Richard Conte) viene accusato dell'omicidio di un poliziotto e nonostante si proclami innocente è condannato a molti...

Viale del Tramonto, di Billy Wilder (1951)

Nella piscina di una grande casa degradata dal tempo, galleggia il cadavere di un uomo. Non c'è traccia di sangue, i suoi occhi sono aperti,...

Spider-Man: No Way Home, quando il fanservice è irresistibile – La...

Peter chiede aiuto a Dottor Strange, quando la sua identità di Spider-Man viene rivelata. Qualcosa va storto e il multiverso diventa una grande minaccia....

Bande à part, Jean-Luc Godard (1964)

Arthur (Claude Brasseur) e Franz (Sami Frey) sono due scapestrati giovanotti di periferia. Conoscono Odile, una ragazza timida e introversa. Il corso di inglese diventerà il luogo...

Il grande caldo, di Fritz Lang (1953)

Il grande caldo è il racconto, secco, asciutto, modernissimo, di un'azione spietata di odio e vendetta. Lang disponeva di un'ottima sceneggiatura, scritta dall'esperto di cronaca nera...

La Congiura degli innocenti, di Alfred Hitchcock (1955)

In un ridente boschetto del Vermont, in una luminosa giornata d'autunno, si odono tre spari. Il cadavere di un uomo, Harry, giace a terra tra...

The Addiction – Vampiri a New York (1995)

Tra i film più radicali e di culto degli anni '90, emblema ed erede del cinema underground americano più puro e sanguinario, The Addiction è tra...

ULTIME NEWS