Wendy? Sono a casa, amore! #Shining#

Oriente

In cui lo JAM staff si approccia a tutto quello che è animazione con l’umiltà di chi buttava il sangue sulle VHS in fumetteria, ed ha evitato il lastrico grazie a MTV. I tempi cambiano, i mezzi sono tanti, ma il tempo è quello che è. Dato che non ci basta, ci impegnamo di santa ragione sui film orientali in genere, e la loro cultura tutta pazza.

Oriente

Home Rubriche Oriente
In cui lo JAM staff si approccia a tutto quello che è animazione con l’umiltà di chi buttava il sangue sulle VHS in fumetteria, ed ha evitato il lastrico grazie a MTV. I tempi cambiano, i mezzi sono tanti, ma il tempo è quello che è. Dato che non ci basta, ci impegnamo di santa ragione sui film orientali in genere, e la loro cultura tutta pazza.
Scomparse

Scomparse – Recensione dell’horror coreano

Scomparse (o The Silenced) è un film horror/mistery thriller del Sud della Corea. L'opera del 2015 è scritta e diretta da Lee Hae-Young. Il regista di...

Akira Kurosawa e il Noir: Anatomia di un Rapimento (1963)

Probabilmente, “Anatomia di un Rapimento” è il film più occidentalizzato della filmografia di Akira Kurosawa e, dunque, il più accessibile al pubblico di massa non orientale....

A touch of Sin (2013)

A Touch of Sin è un film del 2013 diretto da Jia Zhangke, presentato in anteprima alla 66a edizione del Festival di Cannes dove ha...

La poesia del tempo: Kaili Blues di Gan Bi (2015)

La pellicola si fonde alla poesia in Kaili Blues, lungometraggio d’esordio del regista, nonché poeta, cinese classe 1989 Gan Bi. Questo film è il...

Ambiguità ed eroe: Hero di Zhang Yimou (2002)

Io amo Christopher Doyle. Voglio mettere in chiaro subito questa cosa. Probabilmente non tutti sanno chi sia, ne son consapevole. Christopher Doyle è un...

Hana-bi – I Fiori di Fuoco di Takeshi Kitano

Due ideogrammi che stanno per Fiori di Fuoco, i fuochi d'artificio, ma anche...

Ciclo Trilogia della Vendetta: Oldboy (2003)

Secondo appuntamento dedicato alla Trilogia della Vendetta di Park Chan-wook, oggi è il turno di Oldboy. Dei tre film è sicuramente quello più famoso...

Bluebeard di Lee Soo-youn: un eccellente thriller mediocre.

Un dottore, una famiglia di macellai, donne misteriosamente scomparse e ritrovate senza testa diverso tempo dopo. Bluebeard di Lee Soo-youn è un thriller psicologico...

Tokyo Ghoul

Parte col tipico clichè del ragazzo timido e introverso che ama leggere, ma presto TG diventa decisamente interessante; il nostro povero Ken Kaneki infatti...

Sinfonia di sangue e budella: Ichi the Killer di Takashi Miike

Il cinema horror e violento è stato spesso vittima dei perbenisti che criticano l’eccessiva presente di sangue e sbudellamenti nel cinema moderno, soprattutto. Alcuni...

ULTIME NEWS