E d’un tratto capii che il pensare e’ per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all’ispirazione #Arancia meccanica#

Rubriche

Home Rubriche

Le Vite degli Altri – La realtà oltre la finzione

In parte spy-story e in parte thriller psicologico, Le vite degli altri (Das Leben der Anderen) opera prima del regista tedesco Florian Henckel von...

Murder Mystery, commedia investigativa da record – La recensione

Nick, un poliziotto di New York, e sua moglie Alison, parrucchiera, vanno in una tanto desiderata vacanza in Europa. Sull'aereo incontrano un uomo misterioso che...

Tangerines – La guerra degli agrumi

Partiamo da un breve ma necessario contesto storico-politico. Della Repubblica separatista di Abcasia infatti ci sono arrivate ben poche notizie attraverso i telegiornali, ma...

High Life – La vita trova sempre un modo

“Ciò che chiamiamo passioni non è energia spirituale ma solo attrito tra animo e mondo esterno.” High Life, opera ultima e definitiva di Claire Denis,...

I Am Mother: Storia di un droide materno

All-female sci-fi thriller, opera prima del regista Grant Sputore, I Am Mother è una sorta di futuristic chamber piece. Cinema da camera fantascientifico che...

Prodigy: Perchè l’horror non è solo morte e sangue

Provate a prendere una giovane ragazzina, dategli poteri telecinetici simili ad un X-Men, e fatela sembrare con una sceneggiatura perfetta il pericolo più grande...

EYES- Il cortometraggio di Maria Laura Moraci

Le grida di una donna, la vita di città che scorre, i passanti noncuranti: gli occhi chiusi di chi non vuol vedere. Così si può...

Sami Blood – Le origini lapponi di Amanda Kernell

I Sami, tradizionalmente conosciuti anche con il nome di lappóni, sono una popolazione indigena che vive nella parte settentrionale della Fennoscandia. Siamo nel freddo...

The Perfection, cult malato imperdibile su NETFLIX – La recensione

L'incontro tra la problematica bambina prodigio Charlotte e la carismatica stella Elizabeth, entrambe violoncelliste fuoriclasse, crea delle conseguenze scioccanti. Ecco arrivare in sordina su NETFLIX...

J’ai tué ma mère: l’opera prima di Xavier Dolan

“Si ama la propria madre quasi senza saperlo, senza comprenderlo, perché è naturale come vivere; e avvertiamo la profondità delle radici di tale amore...

ULTIME NEWS