Home news She-Hulk: Renée Elise Goldsberry nel cast della serie Marvel

She-Hulk: Renée Elise Goldsberry nel cast della serie Marvel

Novità sul fronte del cast della serie Marvel Studios She-Hulk. Renée Elise Goldsberry (Hamilton) è entrata a far parte del cast della serie tv She-Hulk di Disney+ al fianco di Tatiana Maslany.
Goldsberry interpreterà un personaggio di nome Amelia, sul quale però non sono stati diffusi altri dettagli.

Alla regia della serie She-Hulk ci saranno Kat Coiro e Anu Valia.
Jessica Gao, che ha vinto un Emmy per il suo lavoro in Rick and Morty, ha invece sviluppato il progetto e guida il team di autori che vi stanno lavorando.
Nel cast della serie ci sono Tatiana Maslany, che interpreta la protagonista Jennifer Walters, e Ginger Gonzaga, che avrà la parte della migliore amica di Jennifer.
Nel cast del progetto destinato alla piattaforma di streaming ci saranno anche Mark Ruffalo, che interpreterà nuovamente Bruce Banner/Hulk, e Tim Roth nel ruolo di Emil Blonsky/Abominio, interpretato nel film distribuito nelle sale nel 2008.

Creata da Stan Lee e dall’artista John BuscemaShe-Hulk tra le pagine dei fumetti Marvel è l’alter ego di Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner, e ha fatto il suo debutto sui fumetti nel 1980.
Quando la ragazza viene colpita da uno sparo, suo cugino le fornisce una trasfusione di sangue facendola trasformare in una creatura verde simile a Hulk.
In 35 anni di storia è entrata a far parte degli Avengers e ha addirittura preso brevemente il posto di Ben Grimm nel team dei Fantastici Quattro.

La serie dovrebbe debuttare nel 2022 sulla piattaforma di streaming.

Articolo precedenteAbout Joan Crawford: quattro titoli indispensabili
Articolo successivoTutte le mie notti – La recensione
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’