L'uomo d'acciaio

È The Wrap a darne notizia: la Warner Bros (stando ad una fonte del portale) starebbe seriamente al lavoro per lo sviluppo del sequel di L’Uomo D’Acciaio, film del 2013 diretto da Zack Snyder che diede il via all’Universo Cinematografico DC.

Ricorderete che quando fu annunciato Batman v Superman:Dawn of Justice fu proprio Zack Snyder a definire il crossover un seguito di Man of Steel.

Sicuramente anche se non nella concezione più stretta di sequel la Warner è intenzionata ad un nuovo progetto che veda protagonista il figlio di Krypton.
Al momento oltre ai film programmati ufficialmente nella timeline Warner/DC vi sono due tasselli temporali di cui non conosciamo i  titoli anche se probabilmente uno di questi sarà il Batman diretto da Ben Affleck.

Di seguito la mappa temporale dei cinecomic DC (le date d’uscita sono quelle americane).

– Suicide Squad: 5 agosto 2016
– Wonder Woman: 2 giugno 2017
– Justice League: 17 novembre 2017
– The Flash: 23 marzo 2018
– Aquaman: 27 luglio 2018
– Titolo SENZA NOME: 5 ottobre 2018
– Shazam: 5 aprile 2019
– Justice League – Parte Due: 4 giugno 2019
– Titolo SENZA NOME: 1 novembre 2019
– Cyborg: 3 aprile 2020
– GreenLantern Corps: 24 luglio 2020

Fonte: The Wrap

Articolo precedenteAllied: prima foto ufficiale per il film di Robert Zemeckis
Articolo successivoAmerican Pastoral: il trailer italiano del film di Ewan McGregor
Fara
Redattore

- Il cinema per me è come un goal alla Del Piero, qualcosa che ti entra dentro all'improvviso e che ti coinvolge totalmente. È una passione divorante, un amore che non conosce fine, sempre da esplorare. Lo respiro tutto o quasi: dai film commerciali a quelli definiti banalmente autoriali, impegnati, indipendenti. Mi distinguo per una marcata inclinazione al dramma, colpa del Bruce Wayne in me da sempre. Qualche gargamella italiano un tempo disse che di cultura non si mangia, la mia missione è smentire questi sciacalli, nel frattempo mi cibo attraverso il cinema, zucchero dolce e amaro dell'esistenza -