Home news Henry Cavill, Sam Rockwell, Bryce Dallas Howard, Bryan Cranston e altri in...

Henry Cavill, Sam Rockwell, Bryce Dallas Howard, Bryan Cranston e altri in “Argylle” di Matthew Vaughn

Matthew Vaughn ha scelto un cast d’eccezione per il suo nuovo film d’azione e spionaggio intitolato Argylle, tratto dal romanzo di prossima pubblicazione di Ellie Conway.

Il regista di Kingsman ha infatti scelto per la sua storia Henry CavillSam RockwellBryce Dallas HowardBryan CranstonCatherine O’HaraJohn Cena e Samuel L. Jackson.
La pop star Dua Lipa debutterà al cinema con un ruolo e si occuperà anche delle canzoni e della colonna sonora della pellicola.

Le riprese partiranno il mese prossimo in Europa, anche se la pellicola sarà ambientata in America, Londra e altre città in tutto il mondo.

Il film dovrebbe dare il via ad un franchise composto da almeno tre film. Vaughn sarà regista e produttore su una sceneggiatura di Jason Fuchs (Wonder Woman).
Nel dare l’annuncio Matthew Vaughn ha commentato:

Quando ho letto la stesura del manoscritto l’ho trovata la storia di spionaggio più incredibile  e originale sin dai romanzi degli anni ’50 di Ian Fleming.
Reinventerà il genere dello spionaggio.

Zygi Kamasa, AD della Marv ha aggiunto:

Siamo felicissimi di iniziare il nostro quarto film, nonché il più colossale, sin dall’inzio della pandemia globale.
Dimostra sia il nostro desiderio di incrementare la nostra attività produttiva che la nostra ambizione di continuare a lanciare nuovi franchise oltre alla serie di Kingsman.

Articolo precedenteFear Street Part 1: 1994 – La Recensione
Articolo successivoBlack Widow – La Recensione
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’