Home news Critic’s Choice Award 2016: trionfa La La Land! Ecco tutti i premi

Critic’s Choice Award 2016: trionfa La La Land! Ecco tutti i premi

La La Land  (qui nostra recensionenon si ferma più e si aggiudica anche la 22° edizione dei Critic’s Choice Award, i premi assegnati dalla Broadcast Film Critics Association(la più grande organizzazioni di critici negli Stati Uniti e Canada, che unisce più di 300 tra critici di televisione, radio, carta stampata e riviste online) ai migliori film e serie tv dell’anno.

Ecco la lista dei premi:

BEST PICTURE – “La La Land”

BEST ACTOR – Casey Affleck, “Manchester by the Sea”

BEST ACTRESS – Natalie Portman, “Jackie”

BEST SUPPORTING ACTOR – Mahershala Ali, “Moonlight”

BEST SUPPORTING ACTRESS – Viola Davis, “Fences”

BEST YOUNG ACTOR/ACTRESS – Lucas Hedges, “Manchester by the Sea”

BEST ACTING ENSEMBLE – “Moonlight”

BEST DIRECTOR – Damien Chazelle, “La La Land”

BEST ORIGINAL SCREENPLAY – TIE: Damien Chazelle, “La La Land” and Kenneth Lonergan, “Manchester by the Sea”

BEST ADAPTED SCREENPLAY – Eric Heisserer, “Arrival”

BEST CINEMATOGRAPHY – Linus Sandgren, “La La Land”

BEST PRODUCTION DESIGN – David Wasco, Sandy Reynolds-Wasco, “La La Land”

BEST EDITING – Tom Cross, “La La Land”

BEST COSTUME DESIGN – Madeline Fontaine, “Jackie”

BEST HAIR & MAKEUP – “Jackie”

BEST VISUAL EFFECTS – “The Jungle Book”

BEST ANIMATED FEATURE – “Zootopia”

BEST ACTION MOVIE – “Hacksaw Ridge”

BEST ACTOR IN AN ACTION MOVIE – Andrew Garfield, “Hacksaw Ridge”

BEST ACTRESS IN AN ACTION MOVIE – Margot Robbie, “Suicide Squad”

BEST COMEDY – “Deadpool”

BEST ACTOR IN A COMEDY – Ryan Reynolds, “Deadpool”

BEST ACTRESS IN A COMEDY – Meryl Streep, “Florence Foster Jenkins”

BEST SCI-FI/HORROR MOVIE – “Arrival”

BEST FOREIGN LANGUAGE FILM – “Elle”

BEST SONG – “City of Stars” from “La La Land”

BEST SCORE – Justin Hurwitz, “La La Land”

Articolo precedenteTop movies 2016 – La classifica di JAMovie
Articolo successivoFast & Furious 8: ecco il primo trailer del film!
Zeno
Chief editor e Co-fondatore

Cresciuto a massicce dosi di cinema, fin da giovane età veniva costretto dal padre a maratone e maratone di Spaghetti-Western. Leggenda narra che la prima frase di senso compiuto che uscì dalla sua bocca fu: “Ehi, Biondo, lo sai di chi sei figlio tu? Sei figlio di una grandissima……” Con il passare del tempo si è evoluto a quello che è oggi: un cinefilo onnivoro appassionato di cinema in ogni sua forma che sia d’intrattenimento, d’autore o l’indie più estremo. Conteso da “Empire”, “The Hollywood Reporter”, “Rolling Stone”, ha scelto Jamovie perché, semplicemente, il migliore tra tutti.