Home news Josh Brolin sarà il protagonista della serie Outer Range, prodotta da Brad...

Josh Brolin sarà il protagonista della serie Outer Range, prodotta da Brad Pitt

473952024

Josh Brolin, il Thanos dell’universo cinematografico Marvel, sarà il protagonista della serie Amazon Outer Range, prodotta da Brad Pitt.
La serie è incentrata su un uomo di nome Royal Abbott, proprietario di un ranch nel Wyoming, che cerca di proteggere la propria terra e la propria famiglia nel momento in cui scopre un mistero.

Il creatore della serie è Brian Watkins, che sarà anche sceneggiatore e produttore dello show insieme a Zev Borow, Heather Rae, Brolin e alla Plan B Entertainment.
Per Josh Brolin si tratta del ruolo più importante mai avuto in tv, mentre l’attore sta curando un progetto ancora privo di titolo per Hulu.
Qui parteciperà come sceneggiatore, produttore e interprete.
In precedenza era apparso nel drama The Young Riders, un western andato in onda sulla ABC per tre stagioni tra il 1989 e il 1992.
Prossimamente apparirà al cinema in Dune di Denis Villeneuve.

Amazon Prime Video continua quindi a rimpolpare la propria offerta di originali, accumulando una serie di progetti in sviluppo.
Lo scorso gennaio Amazon ha annunciato che alla fine dell’anno fiscale 2019 ha raggiunto i 150 milioni di iscritti al servizio Prime in tutto il mondo.
Si tratta di un incremento del 50% rispetto all’ultimo annuncio relativo al numero di iscritti, quando cioè vennero toccati i 100 milioni ad aprile 2018.
La notizia ha fatto schizzare le azioni Amazon di quasi il 10%, portando solo nelle tasche di Jeff Bezos almeno 13.2 miliardi di dollari aggiuntivi.

Articolo precedenteWolfsburg: la co-produzione italo-tedesca racconterà una storia di licantropi
Articolo successivoBerlinale 2020: Exil
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’