Home news Ufficiale: Amazon compra la MGM per 8.5 miliardi di dollari

Ufficiale: Amazon compra la MGM per 8.5 miliardi di dollari

È ufficiale: dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni è stato annunciato ufficialmente che Amazon comprerà la MGM (Metro Goldwyn Mayer) per 8.45 miliardi di dollari, e la affiancherà ad Amazon Studios, che negli ultimi anni si è concentrato principalmente nella produzione di serie televisive.

Amazon promette di preservare la lunga eredità della MGM fornendo ai propri clienti la possibilità di accedere all’enorme catalogo della major fondata nel 1924, che in quasi un secolo ha raccolto 180 Oscar e 100 Emmy.
Si tratta di una raccolta di oltre quattromila film e 17mila episodi di serie tv che andrà ad arricchire la piattaforma streaming Prime Video.

Il valore economico reale di quest’accordo è l’enorme tesoro di proprietà intellettuali nel catalogo che intendiamo reinventare e sviluppare insieme al talentuoso team della MGM, ha affermato Mike Hopkins, senior VP di Prime Video e Amazon Studios.
È davvero entusiasmante e ci dà tante opportunità per raccontare storie di qualità. Parliamo di franchise come La rivincita delle bionde, Poltergeist, Robocop, Rocky e Creed, Tomb Raider, La Pantera Rosa, ovviamente James Bond, e serie come Fargo, The Handmaid’s Tale e Vikings.

L’acquisizione si concluderà dopo l’approvazione del regolatore: è la seconda più grande per Amazon dopo i 13.7 miliardi di dollari pagati nel 2017 per acquistare la catena di supermercati Whole Foods.

Negli ultimi anni, grazie alla guida di Michael De Luca, la MGM ha sviluppato numerosi progetti.
I prossimi film in uscita sono House of Gucci di Ridley Scott, le cui riprese sono appena terminate, Soggy Bottom di Paul Thomas Anderson, Project Hail Mary con Ryan Gosling.
L’uscita del nuovo film di James Bond non è inclusa nell’accordo con Amazon, perché già concordata da tempo con il distributire United Artist Releasing.

Fonte: Variety

Articolo precedenteArmy of the Dead, chiassoso è bello – La recensione
Articolo successivoDexter: svelato il nuovo nome del protagonista nel reboot
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’