È disponibile il primo trailer di Fratelli Bastardi, esordio alle regia per il direttore della fotografia Lawrence Sher. Protagonisti Ed Helms e Owen Wilson nei panni di due fratelli alla ricerca del padre creduto per anni morto.

La trama:

Ed Helms (“Una notte da leoni” films) e Owen Wilson (“Grand Budapest Hotel”, “Zoolander 2”) sono i protagonisti della commedia di Alcon Entertainment “Bastards”, di Lawrence Sher (i film “Una notte da leoni”), al suo esordio nella regia dopo una lunga carriera come direttore della fotografia.
Helms e Wilson interpretano Peter e Kyle Reynolds, due fratelli che sono stati cresciuti da una madre piuttosto eccentrica (Glenn Close) che ha sempre raccontato loro che il padre era morto quando erano piccoli. Quando scoprono che non è la verità, decidono di mettersi alla ricerca del loro padre biologico e così verranno a sapere molte più cose sulla loro madre di quanto probabilmente avrebbero voluto.
La candidata all’Oscar Glenn Close (“Albert Nobbs”, “Guardiani della Galassia”) interpreta Helen, la madre dei due gemelli, e il premio Oscar J.K. Simmons (“Whiplash”) e il quarterback della NFL Hall of Fame Terry Bradshaw (“A casa con i suoi”) entrano nel cast come potenziali padri.
Il film è interpretato anche da Katt Williams, June Squibb (“Nebraska”), Kate Aselton (“The League” per la TV) e Ving Rhames (i film di “Mission Impossible”).
Sher dirige una sceneggiatura di Justin Malen (“Bad Teacher 2”). I candidati agli Academy Award Broderick Johnson e Andrew A. Kosove (“The Blindside”) sono i produttori insieme alla Montecito Picture Company, con il candidato all’Oscar Ivan Reitman (“Tra le nuvole”), Tom Pollock (“Draft Day”) e Ali Bell (“Draft Day”). Chris Fenton e Chris Cowles sono i produttori esecutivi.
Nel team dietro le quinte troviamo il direttore della fotografia John Lindley (“St. Vincent”) e lo scenografo Stephen H. Carter (direttore artistico di “Birdman”).
In uscita nel 2017, il film è una presentazione Alcon Entertainment e sarà distribuito da Warner Bros. Pictures, una Warner Bros. Entertainment company.
Articolo precedenteAnnabelle è tornata: il primo trailer del sequel
Articolo successivoIl podcast di “Platea 288” con ospite lo Staff JAMovie
Fara
Redattore

- Il cinema per me è come un goal alla Del Piero, qualcosa che ti entra dentro all'improvviso e che ti coinvolge totalmente. È una passione divorante, un amore che non conosce fine, sempre da esplorare. Lo respiro tutto o quasi: dai film commerciali a quelli definiti banalmente autoriali, impegnati, indipendenti. Mi distinguo per una marcata inclinazione al dramma, colpa del Bruce Wayne in me da sempre. Qualche gargamella italiano un tempo disse che di cultura non si mangia, la mia missione è smentire questi sciacalli, nel frattempo mi cibo attraverso il cinema, zucchero dolce e amaro dell'esistenza -