Che la forza sia con te #Star Wars#

Oriente

In cui lo JAM staff si approccia a tutto quello che è animazione con l’umiltà di chi buttava il sangue sulle VHS in fumetteria, ed ha evitato il lastrico grazie a MTV. I tempi cambiano, i mezzi sono tanti, ma il tempo è quello che è. Dato che non ci basta, ci impegnamo di santa ragione sui film orientali in genere, e la loro cultura tutta pazza.

Oriente

Home Rubriche Oriente
In cui lo JAM staff si approccia a tutto quello che è animazione con l’umiltà di chi buttava il sangue sulle VHS in fumetteria, ed ha evitato il lastrico grazie a MTV. I tempi cambiano, i mezzi sono tanti, ma il tempo è quello che è. Dato che non ci basta, ci impegnamo di santa ragione sui film orientali in genere, e la loro cultura tutta pazza.

Gioco e morte – Sonatine di Takeshi Kitano (1993)

Nei gangster movies, così come nei film yakuza, siamo abituati a vedere personaggi violenti e sanguinari, che compiono azioni crudeli: omicidi, torture, rapine e...

Parasite – La Recensione

E’ tutto così metaforico ripete più volte Ki-woo (Choi Woo-shik) nel corso di questa straordinaria pellicola, Parasite (Gisaengchung), vincitrice della Palma d’Oro al Festival di...

Sayonara, sensei Takahata: Una Tomba per le Lucciole (1988)

“Perché le lucciole muoiono così presto?”, chiede la piccola Setsuko a Seita, il suo fratellone. Il dramma dell’esistenza, la realizzazione della caducità della vita....

FEFF22: Detention. Per non dimenticare – la recensione

«Non siamo tutti nati liberi?». A Taiwan, anno 1962, c’è qualcuno che è più libero di altri. È libero chi sottostà alla legge marziale...

Kurashikku: i classici del cinema giapponese – Midaregumo di Mikio Naruse...

Ci sono eventi che travolgono la nostra esistenza, eventi che segnano il nostro modo di essere e con i quali dobbiamo imparare a convivere....

Amore amaro: Right now, wrong then di Hong Sang-soo (2015)

La bellezza del cinema è che esso sia capace di far innamorare lo spettatore di un film o di un regista dopo pochissimi minuti:...

Manate vecchia scuola – Skin Trade

Tira un’aria da Direct To Video in Skin Trade, nonostante l’aspirazione sia più alta: un cast internazionale, pur se palesemente privo del pedegree da...

Sogni lucidi e vendetta: Lucid Dream di Kim Joon-sung (2017)

Netflix ci ha abituati a prodotti originali di pregevole fattura, sia come serie tv che come film, così come ha fatto anche la Corea....

L’estrema estetizzazione della violenza: I Saw the Devil di Kim Jee-woon

Il cinema sudcoreano ha avuto un’esplosione di successo negli anni 2000 soprattutto grazie alla celebre trilogia della vendetta di Park Chan-wook, già recensita in...

Millennium Mambo (2001)

Hou Hsiao-Hsien è l'autore-fulcro del nuovo cinema taiwanese. La sua opera più nota, Millennium Mambo, è decisamente un'opera atipica e innovativa. Un ritratto deviato della gioventù...

ULTIME NEWS