Home recensioni commedia Zoolander 2 – bello bello ma anche no.

Zoolander 2 – bello bello ma anche no.

Zoolander

Zoolander 2 esce dopo ben 15 anni dal cult che ci ha fatto amare i belli belli in modo assurdo Derek e Hansel; vuoi il Dna, vuoi la magia di Hollywood, Stiller e Wilson in Zoolander sono ancora credibili nella parte, ma la risata latita.

zoolander2
E pure la Cruz sprecata…

E dire che nella storia un minimo di impegno c’è (e il ritorno di Mugatu è garantito), il senso dei tempi che cambiano per i due modelli ormai d’annata è a tratti ben trasmesso, ma la realtà è che poche gag sono davvero divertenti, per giunta quasi tutte giocate durante i trailer.

Stiller e Wilson in Zoolander sono ancora credibili nella parte, ma la risata latita.

È un peccato; l’hype c’era e la campagna promozionale è stata a dir poco brillante, ma tolto una morte eccellente, un fake spot geniale e qualche picco di stupidità di Derek, resta solo una carrellata di comparse, tutte più o meno forzate: tra la Sarandon che appare giusto il tempo per autocitarsi e un Sutherland incinto, i tempi comici sono da corto.

VOTI FINALI
voto
Articolo precedenteBatman Vs Superman final trailer
Articolo successivoMolte conferme, poche sorprese : “BAFTA 2016”
Dr.Gabe
Direttore e Fondatore

Il lavoro e la vecchiaia incombono, ma da quando ho memoria mi spacco di film di fantascienza, dove viaggio di testa fino a perdermi, e salto in piedi sul divano per dei tizi che si menano o sparano alla gente come fossero birilli. Addolorato dalla piaga del PG­13, non ho più i nervi per gli horror: quelli li lascio al collega, io sono il vostro uomo per scifi, azione e film di pistolotti metacinema/mental/cose di finali tripli.