Home news World War Z: Il titolo di lavorazione del sequel

World War Z: Il titolo di lavorazione del sequel

Come riportato da Production Weekly dopo giorni di speculazioni e smentite, sembra ormai ufficiale il sequel del film World War Z.

 

Le riprese inizieranno a Marzo con la troupe che si muoverà tra Thailandia, Spagna e lo stato americano della Georgia.
Il titolo provvisorio di lavorazione sarà Maximillian.

L’ultimo aggiornamento sul film risale a novembre 2017, quando David Fincher spiegò i suoi piano per la costruzione di una mitologia del franchise.
Era stato poi il turno di Variety a spiegare che le riprese sarebbero state posticipate (con l’uscita fissata al 2020) per permettere a Brad Pitt di completare il suo lavoro con Quentin Tarantino sul set di Once Upon A Time In Hollywood.

Pitt sarà infatti il protagonista, insieme a Leonardo DiCaprio, del nuovo film del regista di Pulp Fiction.
Questo impegno, in un progetto forse più definito di World War Z 2, ha determinato lo slittamento del film sugli zombie.

Articolo precedenteE’ online il Teaser Trailer di The Last Heroes – Gli Ultimi Eroi di Roberto D’Antona
Articolo successivoStanno per partire le riprese di Birds of Prey, con Margot Riobbie
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’