Home news WandaVision: Kat Dennings avrebbe voluto un omaggio a Crescere, che fatica!

WandaVision: Kat Dennings avrebbe voluto un omaggio a Crescere, che fatica!

Nel corso di una videointervista, Kat Dennings ha svelato quale sitcom avrebbe voluto vedere omaggiata in WandaVision.

La scelta, per una questione di gusti personali, è caduta su Crescere, che fatica! conosciuta in originale come Boy Meets World.
La sitcom era andata in onda per sette stagioni sulla ABC dal 1993 al 2000.
Kat Dennings all’epoca aveva l’età perfetta per godersi questa sitcom, come ha detto lei stessa.

Beh, ho detto, quando le persone mi chiedono qual è la mia sitcom preferita, ho sempre la stessa risposta, ed è Crescere, che fatica!. Non so come avrebbero fatto a farlo funzionare.
Ma io sono un fan di quelle sitcom degli anni ’90, perché quello era il momento – quella era un po’ la mia zona.

Nel cast della serie ci sono Elizabeth Olsen e Paul Bettany che riprendono i ruoli di Scarlet Witch e Visione.
Teyonah Parris interpreta Monica Rambeau, figlia di Maria Rambeau che avevamo conosciuto in Captain Marvel.
Quella bambina che interagiva con Carol Danves è cresciuta ed è diventata un’agente della agenzia SWORD (Sentient Weapon Observation Response Division).
Kathryn Hahn interpreta Agnes, una vicina di casa della coppia.
Kat Dennings riprende il ruolo di Darcy Lewis che aveva interpretato in Thor e Thor 2.
Randall Park riprenderà il ruolo dell’agente FBI Jimmy Woo.

Articolo precedenteOne night in Miami – La recensione
Articolo successivoCinema & Cucina – i 10 migliori film
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’