Home news Tom Holland ringrazia Zendaya per essere la sua “maestra di vita” dopo...

Tom Holland ringrazia Zendaya per essere la sua “maestra di vita” dopo i film di Spider-Man

In una recente intervista con BackstageTom Holland ha parlato dei suoi maestri di vita parlando del suo approdo ad Hollywood e ha citato, dopo Robert Downey Jr, anche Zendaya.

Ecco le sue parole nei confronti della sua collega nei film di Spider-Man:

La seconda persona probabilmente è Zendaya.
Quando abbiamo iniziato a girare il primo Spider-Man, io, lei e Jacob [Batalon] siamo diventati migliori amici.
Mi è stata di grandissimo aiuto mentre la mia vita cambiava, perché non solo inizi a girare grandi film e a viaggiare per il mondo, ma tutti cominciano a sapere chi sei.
E devi comportarti in modo diverso.
Hai una responsabilità di essere un modello per i più giovani.

Oserei dire che lei sia la migliore in questo.
Non c’è nulla di sbagliato in lei, è praticamente perfetta.
È stato bello avere qualcuno come lei al mio fianco, che mi aiutasse durante questi momenti.
E sì, ho fatto errori in passato….ho attraversato la fase in cui odiavo farmi foto con le persone: “No, no, no, lasciatemi in pace!”.
Mi ha aperto gli occhi su questa cosa, perché mi ha detto: “Ti stressi di più così che a dire di sì facendo il gentile”.
Aveva così tanto ragione.
Averla come amica è stato di grande valore e importante per il successo e la felicità della mia carriera e della mia vita.

 

Articolo precedenteMa Rainey’s Black Bottom – La Recensione
Articolo successivoNella Snyder Cut un cameo finale “clamoroso”, Ryan Reynolds precisa che non sarà Lanterna Verde
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’