Home news Tokyo Vice: Rinko Kikuchi nel cast della serie di Michael Mann

Tokyo Vice: Rinko Kikuchi nel cast della serie di Michael Mann

Rinko Kikuchi è entrata a far parte del cast della serie tv Tokyo Vice curata da Michael Mann per HBO Max.

Il suo ruolo nella miniserie composta da dieci episodi sarà quello di un supervisore del reporter protagonista Jake Adelstein, interpretato da Ansel Elgort.
La serie è basata su un testo di Adelstein, primo straniero a lavorare in un grande giornale giapponese.
Rinko Kikuchi è entrata nel cast a quanto pare dietro la forte richiesta dello stesso Michael Mann, superando nella preferenza Mari Yamamoto, che invece sarebbe stata la prima scelta del produttore John Lesher.

La regia del pilot sarà firmata da Michael Mann, mentre la sceneggiatura è firmata da J.T. Rogers.
I dieci episodi si basano sulla vita di Adelstein e seguono la vita di alcuni poliziotti che lavorano a Tokyo.
Elgort avrà la parte di Jake Adelstein, un giornalista americano che si infiltra tra gli agenti per rivelarne la corruzione, ritrovandosi alle prese con la criminalità della città e un mondo in cui niente e nessuno è ciò che sembra.
Odessa Young avrà la parte di Samantha, una giovane americana che vive a Tokyo e lavora come hostess in un club situato nel quartiere di Kabukicho, affrontando datori di lavori, clienti di alto livello e membri della yakuza giapponese ogni sera.
La ragazza è descritta come sexy, contorta, in grado di parlare fluentemente giapponese.

Articolo precedenteZeroZeroZero – La Recensione
Articolo successivoSpenser Confidential – La Recensione
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’