Home news The OA è stato cancellato da Netflix dopo due stagioni

The OA è stato cancellato da Netflix dopo due stagioni

Netflix ha cancellato The OA dopo due stagioni.
Nonostante il cliffhanger che ha chiuso la seconda stagione della serie, non ci sarà un seguito per la serie creata da Brit Marling e Zal Batmanglij.
I nuovi episodi della serie erano arrivati sulla piattaforma lo scorso 22 Marzo.

Cindy Holland, responsabile della programmazione, ha dichiarato:

Siamo incredibilmente orgogliosi dei 16 capitoli ipnotici di The OA, e siamo grati a Brit e Zal per aver condiviso la loro audace visione e per averla realizzata attraverso la loro incredibile arte.
Non vediamo l’ora di lavorare di nuovo con loro in futuro, in questa e forse in molte altre dimensioni.

Tempo fa la stessa responsabile dei contenuti di Netflix, aveva svelato che il progetto era stato immaginato per svolgersi su cinque stagioni.

Articolo precedenteMindhunter: il nuovo trailer della seconda stagione
Articolo successivoVenom 2: Andy Serkis confermato alla regia del cinecomic con Tom Hardy
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’