Home news The Big Short – La grande scommessa: il trailer

The Big Short – La grande scommessa: il trailer

jamovie-the big short-trailer-news

Il 7 Gennaio 2016 arriva nei cinema italiani The Big Short (La Grande Scommessa), la storia di quattro uomini che hanno fatto i milioni con la crisi globale. Il film basato sul libro di Michael Lewis (The Blind Side, Moneyball) e diretto da Adam McKay (l’uomo che sta dietro ad Anchorman) vanta un cast assoluto da far venire la bava alla bocca: Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling, Brad Pitt, oltre a vari “comprimari” del livello di: Melissa Leo, Marisa Tomei, Hamish Linklater e Finn Wittrock.

Il film uscirà nelle sale americane il 23 Dicembre, in tempo per concorrere ai prossimi Oscar.

Qui sotto la sinossi ufficiale:

“Scommettere contro il sistema e guadagnarci, è quello che ha fatto un piccolo gruppo di speculatori visionari che hanno intuito che cosa stava succedendo sul mercato ben prima dello scoppio della crisi mondiale nel 2008 e ne hanno approfittato. Una coppia di ragazzi partita con 100 mila dollari da un garage; un medico che gioca a investire a tempo perso nelle ore libere e divulga consigli finanziari in un forum; il finanziere arrogante che pensava di saperne una più degli altri…e che scoprirà di aver ragione.  In comune, una certa “eccentricità” che li ha portati a non ascoltare il senso comune, che spingeva tutto il resto del mercato a pensare che i rendimenti sui mutui e sui derivati non sarebbero mai finiti…”

Qui sotto il trailer originale:

Qui quello italiano:

Articolo precedenteAve, Cesare! Il trailer del nuovo lavoro dei Coen
Articolo successivoJAMovie alla Festa del Cinema di Roma
Zeno
Redattore e Co-fondatore

Cresciuto a massicce dosi di cinema, fin da giovane età veniva costretto dal padre a maratone e maratone di Spaghetti-Western. Leggenda narra che la prima frase di senso compiuto che uscì dalla sua bocca fu: “Ehi, Biondo, lo sai di chi sei figlio tu? Sei figlio di una grandissima……” Con il passare del tempo si è evoluto a quello che è oggi: un cinefilo onnivoro appassionato di cinema in ogni sua forma che sia d’intrattenimento, d’autore o l’indie più estremo. Conteso da “Empire”, “The Hollywood Reporter”, “Rolling Stone”, ha scelto Jamovie perché, semplicemente, il migliore tra tutti.