Home Serie tv E’ tempo di guerra: The Walking Dead (7a stagione)

E’ tempo di guerra: The Walking Dead (7a stagione)

Il tempo dell’attesa è finalmente terminato.
E per fortuna potremmo aggiungere. E’ arrivata finalmente l’ora dello scontro tra Rick e Neegan, tra Alexandria ed i Salvatori.

 

E siamo anche fieri di dire finalmente. Si perchè questa 7a stagione di The Walking Dead è stata una lunga, estenuante ed a tratti anche noiosa preparazione allo scontro tra lo sceriffo Rick Grimes ed il brutale Neegan.
Escludendo la prima e l’ultima puntata di questa stagione, e fatta eccezione per qualche piccolo sporadico evento nel mezzo, tutto si è giocato sull’attesa.

L’attesa di uno scontro che già comunque sembrava annunciato.
Da un lato abbiamo imparato a conoscere meglio Neegan, interpretato da un geniale Jeffrey Dean Morgan (forse il personaggio che ha tenuto più viva di chiunque altro l’attenzione nell’arco di queste sedici puntate) ed il suo gruppo.
Dall’altro abbiamo assistito alla lenta e macchinosa organizzazione di tutte le comunità che si preparano allo scontro con lui.
oltre ad Alexandria infatti abbiamo la comunità di Hilltop, quella di Jesus e dell’inutile ed odioso Gregory, il Regno di Ezekiel (Khary Payton) e della sua amata Shiva, ed i mondezzari guidati da Jadis (Pollyanna McIntosh) – trovatele un parrucchiere – .

King Ezekiel ed il suo cucciolone

L’attesa e la preparazione sono state le note dolenti di questa stagione, che nel suo mezzo ha avuto troppi momenti morti e pochissimi colpi di scena, fatta eccezione per il personaggio Neegan, che incute sempre paura ed allo stesso tempo curiosità.
Le buone premesse della prima puntata, davvero spettacolare, con le morti di due elementi cardine del gruppo di Rick e soci, non sono quindi state mantenute.
E nonostante qualche piccolo colpo di scena avvenuto nelle puntate centrali, con qualche voltafaccia inaspettato e con l’alleato che non t’aspetti ci si trascina a fatica fino all’ultima puntata, in cui si ravviva un po’ il tutto e vengono gettate le basi per la nuova stagione. Quella della futura e definitiva lotta tra Rick e Neegan.

Con qualche personaggio chiave che ancora non sappiamo da che parte stia.

Articolo precedenteFUOCO E FUMO di Stefano Simone
Articolo successivoKing Arthur: il Potere della Spada, il trailer finale!
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’