Home news Il Signore degli Anelli: Amazon e Warner Bros in trattative per realizzare...

Il Signore degli Anelli: Amazon e Warner Bros in trattative per realizzare una serie tv!

Signore degli Anelli

La notizia è di quelle importanti, a rilevarla è Variety, secondo cui gli eredi di Tolkien e la Warner Bros sarebbero in trattative con Amazon per la produzione dell’adattamento di LOTR sotto il formato di serie tv.

A condurre la trattative ci sarebbe il super mega galattico CEO e fondatore di Amazon in persona, Jeff Bezos. La trattativa è ancora ben lontana dall’essere chiusa e nemmeno è detto che tutto ciò diventi realtà, ma il diretto coinvolgimento del n. 1 di Amazon è un segno di quanto il colosso mondiale del commercio elettronico creda al progetto, andando anche a confermare le recenti dichiarazioni di Bezos stesso che auspicava una spinta verso prodotti più di entertainment rispetto ad una prima fase di produzioni indie (il recente e bellissimo Manchester By The Sea è stato prodotto proprio da Amazon Video).

Per adesso è tutto poco più di un pourparler ma statene certi che vi terremmo informati. Certo che la produzione di una serie tv sul Signore degli Anelli non sarebbe affatto male, non tanto per il prodotto in se che già è stato trasportato sul grande schermo come meglio non si potesse fare, ma più che altro perchè una serie tv dedicata in tutto e per tutto a LOTR potrebbe aprire le porte agli altri fantastici mondi “partoriti” dalla geniale mente di Tolkien: il Silmarillion su tutti.

Voi che ne pensate?

Fonte: Variety

Articolo precedenteQuentin Tarantino vuole Leonardo di Caprio e Brad Pitt per il suo nuovo film su Charles Manson
Articolo successivoKevin Spacey non sarà nell’ultima stagione di House of Cards
Zeno
Chief editor e Co-fondatore

Cresciuto a massicce dosi di cinema, fin da giovane età veniva costretto dal padre a maratone e maratone di Spaghetti-Western. Leggenda narra che la prima frase di senso compiuto che uscì dalla sua bocca fu: “Ehi, Biondo, lo sai di chi sei figlio tu? Sei figlio di una grandissima……” Con il passare del tempo si è evoluto a quello che è oggi: un cinefilo onnivoro appassionato di cinema in ogni sua forma che sia d’intrattenimento, d’autore o l’indie più estremo. Conteso da “Empire”, “The Hollywood Reporter”, “Rolling Stone”, ha scelto Jamovie perché, semplicemente, il migliore tra tutti.