Lo spunto di Perché proprio lui? è un po’ alla Ti presento i miei, solo che in questo caso il genero non è così convenzionale come Ben Stiller.
Protagonisti James Franco, fidanzato miliardario, sboccato, irrefrenabile e Bryan Cranston, papà super diffidente e ostile nei confronti del compagno della figlia (Zoey Deutch). Alla regia John Hamburg.

In Italia (ancora senza una data) arriverà grazie alla 20th Century Fox Italia, negli Usa a Dicembre.

Perchè proprio lui? locandina

Articolo precedenteL’addio al maestro: ci lascia Abbas Kiarostami
Articolo successivoUn amore per Amanda: Ciliegine (2012)
Fara
Redattore

- Il cinema per me è come un goal alla Del Piero, qualcosa che ti entra dentro all'improvviso e che ti coinvolge totalmente. È una passione divorante, un amore che non conosce fine, sempre da esplorare. Lo respiro tutto o quasi: dai film commerciali a quelli definiti banalmente autoriali, impegnati, indipendenti. Mi distinguo per una marcata inclinazione al dramma, colpa del Bruce Wayne in me da sempre. Qualche gargamella italiano un tempo disse che di cultura non si mangia, la mia missione è smentire questi sciacalli, nel frattempo mi cibo attraverso il cinema, zucchero dolce e amaro dell'esistenza -