Home news Naya Rivera potrebbe essere scomparsa per un incidente: escluso il suicidio

Naya Rivera potrebbe essere scomparsa per un incidente: escluso il suicidio

È passato un altro giorno, e il corpo di Naya Rivera non è stato ancora ritrovato.
Mentre le ricerche proseguono, le autorità hanno escluso si possa essere trattato di un suicidio, stabilendo invece che l’attrice potrebbe essere scomparsa nel lago a causa di un tragico incidente, come spiega il sergente Kevin DonoguePeople:

Abbiamo interrogato suo figlio, e da ciò che abbiamo appreso non c’è nulla che possa suggerire un suicidio.
Tutto quello che abbiamo capito finora ci lascia pensare che si sia trattato di un incidente ricreativo.
Ma non possiamo ancora stabilire definitivamente cosa sia successo.
Al momento non lo sappiamo, è un mistero.
Stiamo indagando e stiamo cercando il corpo.
Cerchiamo degli indizi, ma finora non abbiamo abbastanza informazioni per fare delle ipotesi su cosa sia successo.

L’attrice aveva noleggiato una barca con il figlio Josey, di quattro anni, mercoledì pomeriggio.
Allo scadere del noleggio, quando non è tornata a riva, gli impiegati dell’azienda di noleggio sono andati a cercare la barca e hanno trovato solo il bambino, addormentato, con indosso il giubbotto salvagente.
Non è ancora chiaro se Josey stesse facendo il bagno con la madre e sia risalito sulla barca, lui ha raccontato solo che lei si è tuffata e non è più tornata:

Quello che sappiamo è che lei era nell’acqua.
Non so se lo abbia aiutato a risalire a bordo, non lo sappiamo.

La visibilità del fondale del Lago Piru è scarsissima, cosa che sta rendendo praticamente impossibili le operazioni di recupero.
Le autorità stanno utilizzando dei sonar per realizzare delle immagini del fondale:

Le condizioni non sono come quelle di un oceano, dove ci sono aree con acqua cristallina. Nei laghi, più ci si avvicina al fondo meno c’è visibilità.
Quindi se il suo corpo si trova sul fondo, probabilmente è in un’area con zero visibilità.

Le circa 100 persone coinvolte nelle ricerche del corpo giovedì sono scese a 40 venerdì:

Non sappiamo se la ritroveremo tra 5 minuti o tra 5 giorni.

A un certo punto, ieri, sono state trovate delle immagini definite promettenti, ed è stato inviato un robot sul fondo, ma senza successo.
Se non venisse trovato, il corpo potrebbe riemergere da solo tra diversi giorni, ma è possibile che sia incastrato tra qualche arbusto sott’acqua.
Il mese prossimo l’azienda che gestisce la riserva abbasserà il livello dell’acqua di una ventina di metri per fare manutenzione, e questo potrebbe aiutare le ricerche.

Articolo precedenteFEFF22: We Are Champions – la recensione
Articolo successivoAtomica Bionda: Charlize Theron conferma che Netflix sta lavorando al sequel
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’