Margot Robbie

Mentre negli ultimi giorni aumentano i rumor circa il suo possibile ruolo di Bond Girl nel nuovo James Bond Margot Robbie entra nelle vesti di produttrice (oltre che interprete) in Bad Monkeys, di cui la Universal ha recentemente acquisito i diritti dell’omonimo romanzo di Matt Ruff per una probabile trasposizione cinematografica.

La trama del romanzo:

Jane Charlotte è stata arrestata per omicidio. Interrogata dalla polizia ammette di far parte della Bad Monkeys, ramo operativo di una misteriosa organizzazione segreta il cui compito è liberare il mondo dal male. Questa confessione le costa però un soggiorno nella sezione psichiatrica della prigione dove viene sottoposta a interminabili sedute sulla sua carriera di assassina. Più il racconto di Jane si popola di assurdità – messaggi nascosti nelle parole crociate, dollari con occhi e orecchie, inquietanti clown armati – più il dottore che la interroga fatica a distinguere la verità dall’invenzione. E nessuno, nemmeno voi, riuscirà a capire se Jane è pazza, bugiarda o se le cose sono completamente diverse da come sembrano.

Fonte: HR

Articolo precedenteHacksaw Ridge: Andrew Garfield in guerra senza armi nel primo trailer
Articolo successivoBella storia Claude: “Nella casa” – (2012)
Fara
Redattore

- Il cinema per me è come un goal alla Del Piero, qualcosa che ti entra dentro all'improvviso e che ti coinvolge totalmente. È una passione divorante, un amore che non conosce fine, sempre da esplorare. Lo respiro tutto o quasi: dai film commerciali a quelli definiti banalmente autoriali, impegnati, indipendenti. Mi distinguo per una marcata inclinazione al dramma, colpa del Bruce Wayne in me da sempre. Qualche gargamella italiano un tempo disse che di cultura non si mangia, la mia missione è smentire questi sciacalli, nel frattempo mi cibo attraverso il cinema, zucchero dolce e amaro dell'esistenza -