Home Speciale Approfondimenti Mad Max – oltre la sfera del tuono

Mad Max – oltre la sfera del tuono

In vista dell’imminente uscita del reeboot al cinema, Si urge un bel ripassone della trilogia…

We don’t need another hero, ma abbiamo bisogno di un altro Mad Max!! Beh ragazzi, non mi dilungo: George Miller ha fatto questo nella vita, ma anche questo.

Purtroppo tali realtà coesistono in ‘Oltre la sfera del tuono’, terzo capitolo che fa ciaone ad apocalissi e morti ammazzati male in favore di bambini, civilizzazione e un Max più canonico, parlante (intendo sopra le 100 parole/film) e allineato all’eroe medio. Che dire? Meglio ascoltar la Turner…

Articolo precedenteLa leggenda di Kaspar Hauser – di Davide Manuli (2012)
Articolo successivoThe Strain – 1a stagione
Dr.Gabe
Direttore e Fondatore

Il lavoro e la vecchiaia incombono, ma da quando ho memoria mi spacco di film di fantascienza, dove viaggio di testa fino a perdermi, e salto in piedi sul divano per dei tizi che si menano o sparano alla gente come fossero birilli. Addolorato dalla piaga del PG­13, non ho più i nervi per gli horror: quelli li lascio al collega, io sono il vostro uomo per scifi, azione e film di pistolotti metacinema/mental/cose di finali tripli.