affleck-e-momoa justice league set

Anche le riprese in Islanda (da dove è arrivata la prima foto di Mera) di Justice League sono giunte al termine; con queste ultime sequenze il lavoro sul set è ufficialmente terminato.

Per festeggiare l’evento, Jason Momoa ha pubblicato alcune foto che lo ritraggono con Ben Affleck e altri componenti della produzione.

Justice League entra ora nella fase di post-produzione prima di debuttare nelle sale il 17 novembre 2017.

Mad crazy love for Gal Ezra Ray Henry and Ben It’s been an honor JL wrap. ✊🏽😜ALOHA j

Una foto pubblicata da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data:

This man changed my life. I love you zack Mahalo for believing in me. It’s Odin and Mano time. 😜😜😜ALOHA j

Una foto pubblicata da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data:

Love u guys Mahalo for all your hardwork

Una foto pubblicata da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data:

Gonna miss you

Una foto pubblicata da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data:

La sinossi: Alimentato dalla sua rinnovata fede nell’umanità e ispirato dal sacrificio di Superman, Bruce Wayne chiede l’aiuto dell’alleata Diana Prince per affrontare un nemico ancor più pericoloso. Insieme, Batman e Wonder Woman si muoveranno velocemente per trovare e reclutare una squadra di metaumani per distruggere questa minaccia appena risvegliatasi. Nonostante, però, questa squadra composta da Batman, Wonder Woman, Aquaman, Flash e Cyborg, potrebbe ormai essere comunque troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.
Articolo precedenteQualcosa di nuovo – la recensione
Articolo successivoInferno – I motivi per vederlo, quelli per dimenticarlo
Fara
Redattore

- Il cinema per me è come un goal alla Del Piero, qualcosa che ti entra dentro all'improvviso e che ti coinvolge totalmente. È una passione divorante, un amore che non conosce fine, sempre da esplorare. Lo respiro tutto o quasi: dai film commerciali a quelli definiti banalmente autoriali, impegnati, indipendenti. Mi distinguo per una marcata inclinazione al dramma, colpa del Bruce Wayne in me da sempre. Qualche gargamella italiano un tempo disse che di cultura non si mangia, la mia missione è smentire questi sciacalli, nel frattempo mi cibo attraverso il cinema, zucchero dolce e amaro dell'esistenza -