denis villeneuve

Dopo Enemy e Prisoners il regista Denis Villeneuve e Jake Gyllenhaal lavoreranno ancora insieme.

Il titolo del prossimo lavoro è The Son, tratto dall’omonimo romanzo di Joe Nesbø.
Il film segue la storia di Sonny Lofthus, ex promessa del wrestler che riemerge da un strada autodistruttiva quando apprende la notizia del suicidio del padre poliziotto. Dopo 12 anni di prigione e gravi problemi di tossicodipendenza Sonny scappa mettendosi sulle tracce di coloro che crede i veri responsabili della morte del padre.

Denis Villneuve dirigerà inoltre l’attesissimo secondo capitolo di Blade Runner mentre vedremo Jake Gyllenhaal in Stronger, che ripercorre l’attentato della maratona di Boston.

Fonte: Collider

Articolo precedenteJames Bond: Tom Hiddleston in trattative avanzate per il ruolo
Articolo successivoAlice attraverso lo specchio
Fara
Redattore

- Il cinema per me è come un goal alla Del Piero, qualcosa che ti entra dentro all'improvviso e che ti coinvolge totalmente. È una passione divorante, un amore che non conosce fine, sempre da esplorare. Lo respiro tutto o quasi: dai film commerciali a quelli definiti banalmente autoriali, impegnati, indipendenti. Mi distinguo per una marcata inclinazione al dramma, colpa del Bruce Wayne in me da sempre. Qualche gargamella italiano un tempo disse che di cultura non si mangia, la mia missione è smentire questi sciacalli, nel frattempo mi cibo attraverso il cinema, zucchero dolce e amaro dell'esistenza -