Home news “IT, è tornato” : il nuovo film su Pennywise sarà vietato ai...

“IT, è tornato” : il nuovo film su Pennywise sarà vietato ai minori

Come annunciava Mike Hanlon nel primo dei due episodi della mini serie ai suoi vecchi amici d’infanzia, “IT, è tornato”.
E’ ormai ufficiale da tempo che il pagliaccio Pennywise, reso famoso dalla penna di Stephen King, e poi portato sul piccolo schermo in una miniserie da due episodi con protagonista Tim Curry, sbarcherà anche al cinema.
Inizialmente il lavoro era stato affidato al regista Cary Fukunaga ( “Sin nombre”, “Jane Eyre”, “Beasts of no Nation” ), che però ha poi abbandonato a causa di divergenze con la New Line. Andy Muschietti ha preso ora il timone, ma l’ultimo a parlare riguardo la pellicola che come la miniserie televisiva conterà due episodi, è stato il produttore Roy Lee , che ha annunciato che la pellicola sarà vietata ai minori, ed ha affermato che le riprese dovrebbero cominciare quest anno.
Lo stesso Lee ha poi confermato che il film terrà fede al materiale originale, e come la vecchia mini serie diretta da Tommy Lee Wallace riguarderà sia bambini che adulti.
Riuscirà la pellicola di Muschietti a non far rimpiangere quella del 1990 ? Su questo non abbiamo una risposta sicura, ma quello che c’è di sicuro, è che IT, è tornato. E voi, tornerete davanti allo schermo per vederlo?
03 IT

Articolo precedenteDEADPOOL – cinecomic per adulti
Articolo successivoOscar per tutti : Gli Academy Awards 2016 in chiaro su TV8
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’