Home Rubriche Horror Hellraiser (la saga)

Hellraiser (la saga)

Tu hai aperto la scatola e noi siamo venuti….siamo demoni per alcuni, angeli per altri…devi venire con noi a provare i nostri 09piaceri…abbiamo tante cose stupende da mostrarti.”

Una scatola, un puzzle, un’altra dimensione, la dimensione del lamento e del dolore. E’ il mondo dei Cenobiti, è il mondo di Pinhead, il protagonista di una delle saghe horror più famose.
La saga di “Hellraiser” conta 9 episodi che vengono fuori da un romanzo di Clive Barker, “The Hellbound Heart” (schiavi dell’inferno).

02
Non è il trio Medusa, non sono i tre tenori, sono tre cenobiti molto pericolosi.

Barker stesso fu il regista del primo episodio, quello che vede protagonista la giovane Kristy, che fin dal primo capitolo della saga farà la conoscenza dei Cenobiti, capitanati dallo stesso Pinhead, che richiamati dalla scatola, la “Configurazione dei lamenti”, anche conosciuta come “Cubo di LeMerchant”, stringono con lei un patto che poi manderanno a donne di facili costumi. Le punizioni e le sofferenze di chi entra nel mirino dei Supplizianti sono atroci, e molte scene di sangue nei vari episodi sono state infatti tagliate nel nostro paese.

03
Tiratelo fuori voi.

Sebbene perda molto mordente dopo i primi 3 episodi, tutti i nove episodi hanno avuto un discreto successo, ed il personaggio di Pinhead è entrato di diritto tra i mostri sacri del cinema horror.

I titoli dei film che compongono la saga sono :

 

Hellraiser – Non ci sono limiti (1987), di Clive Barker

Hellbound: Hellraiser 2 – Prigionieri dell’Inferno (1989), di Tony Randel

Hellraiser 3 – Inferno sulla città (1992), di Anthony Hickox

Hellraiser 4 – La stirpe maledetta (1996), di Alan Smithee (alias Kevin Yagher)

Hellraiser 5: Inferno (2000), di Scott Derrickson

Hellraiser: Hellseeker (2002), di Rick Bota

Hellraiser: Deader (2005), di Rick Bota

Hellraiser: Hellworld (inedito in Italia) (2005), di Rick Bota

Hellraiser: Revelations (inedito in Italia) (2011), di Victor Garcia

 

Articolo precedenteCreed, Sylvester Stallone è di nuovo Rocky Balboa nel primo trailer del film!
Articolo successivoThe Bridge (1a stagione)
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’