Home news Guardiani della Galassia 3: Lady Gaga interpreterà Lady Lilla?

Guardiani della Galassia 3: Lady Gaga interpreterà Lady Lilla?

Secondo un nuovo rumor, Guardiani della Galassia 3 vedrà Lady Gaga nel cast nei panni di Lady Lylla, la fidanzata di Rocket.

Nei fumetti Lady Lylla è una lontra anima gemella del procione Rocket, doppiato nei film Marvel da Bradley Cooper.
Se la presenza di Lady Gaga sarà confermata, la popstar e Cooper torneranno a collaborare insieme dopo il successo di A Star Is Born.
Collaborazione che, secondo alcuni, avrebbe minato le fondamenta delle storie sentimentali dei due divi, al momento entrambi single (almeno apparentemente).
Non sappiamo se nel futuro di Lady Gaga e Bradley Cooper ci sarà una storia d’amore che però è già consolidata nelle loro versioni pelose, almeno nei fumetti Marvel.

Il regista James Gunn ha anticipato che Guardians of the Galaxy Vol. 3 darà maggior spazio al personaggio di Rocket e alla sua triste storia che verrà rivelata nel film.
Gunn ha aggiunto che la storia di Rocket è solo all’inizio, confessando di immedesimarsi nel personaggio molto da vicino.
Guardiani 3 potrebbe, dunque, vedere l’arrivo del creatore di Rocket, Alto Evoluzionario (High Evolutionary), il cui vero nome è Herbert Edgar Wyndham, personaggio che potrebbe essere doppiato da Mark Hamill.

Articolo precedenteIl Re Leone: ecco la tracklist completa della colonna sonora del film Disney
Articolo successivoLe Vite degli Altri – La realtà oltre la finzione
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’