Home news Cluedo: James Bobin in trattative per dirigere il film con Ryan Reynolds

Cluedo: James Bobin in trattative per dirigere il film con Ryan Reynolds

Sono passati cinque mesi da quando è stato annunciato che Jason Bateman era in trattative per dirigere il nuovo adattamento di Cluedo e da allora non abbiamo più saputo nulla del film con Ryan Reynolds scritto da Rhett Reese e Paul Wernick.

Nel frattempo, però, Cena con Delitto ha avuto un enorme successo arrivando anche a ottenere delle nomination agli Oscar e un sequel in sviluppo, e così ora la pellicola si prepara a entrare concretamente in produzione, solo che con un nuovo regista.

I ritardi infatti hanno costretto Bateman a rinunciare al progetto, a causa di impegni concomitanti con la serie Ozark, e ora Variety afferma che il regista James Bobin è entrato in trattative per sostituirlo.
Bobin ha diretto film per ragazzi come I Muppet, Alice Attraverso lo Specchio, Dora e la città perduta, ma ha anche scritto e diretto artisti comici come Sacha Baron Cohen e i Flight of the Conchords.

La pellicola verrà prodotta dalla Maximum Effort di Reynolds e dalla Allspark Pictures (la divisione cinematografica della Hasbro), oltre che dai 20th Century Studios.

Signori, il delitto è servito, lo ricordiamo, venne diretto nel 1985 da Jonathan Lynn che co-scrisse il film insieme a John Landis: nel cast Tim Curry, Christopher Lloyd, Michael McKean, Eileen Brennan, Lesley Ann Warren, Madeline Khan.

Articolo precedenteFreaks Out: quando uscirà il nuovo film di Gabriele Mainetti?
Articolo successivoA mente fredda – Bill Pullman scacchista nella nuova spy story di Netflix
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’