Home news Chiwetel Ejiofor nel cast di Lockdown, il nuovo film di Doug Liman...

Chiwetel Ejiofor nel cast di Lockdown, il nuovo film di Doug Liman con Anne Hathaway

LONDON, ENGLAND - FEBRUARY 26: Chiwetel Ejiofor attends a special screening of "Mary Magdalene" at The National Gallery on February 26, 2018 in London, England. (Photo by David M. Benett/Dave Benett/WireImage)

La notizia arriva dal regista Doug Liman in persona: nel cast di Lockdown, nuovo film ambientato durante la pandemia che sarà diretto dal regista di Edge of Tomorrow – Senza domani ci sarà non solo Anne Hathaway, ma anche Chiwetel Ejiofor.

Il film, descritto come un misto tra un heist movie e un film romantico, si basa su una sceneggiatura scritta da Steven Knight (Locke, Dirty Pretty Things).

P.J. van Sandwijk produrrà il progetto insieme a Alison Winter, le riprese del lungometraggio dovrebbero iniziare entro fine Settembre.
Ejiofor sarà prossimamente in Infinite, nuovo thriller d’azione di Antoine Fuqua (The Equalizer) tratto dall’opera letteraria di D. Eric Maikranz The Reincarnationist Papers.
Del cast faranno parte anche Mark Wahlberg, Dylan O’Brien e Sophie Cookson (Kingsman).

L’attore sarà inoltre in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il sequel del film di Scott Derrickson che sarà diretto da Sam Raimi e prossimamente in produzione.

Tra i prossimi progetti di Liman dovrebbero esserci invece The Cannonball Run, il sequel di Edge of Tomorrow – Senza domani  e un film ambientato nello spazio con Tom Cruise.

Articolo precedenteL’unico e insuperabile Ivan, emozioni per tutte le età – La recensione
Articolo successivoMulan – La recensione
Il Biondo
Capo Redattore e Co-fondatore

Grande amante del cinema, e questo è scontato dirlo se sono qua :­) Appassionato da sempre del genere horror, di nicchia e non, e di film di vario genere con poca distribuzione, che molto spesso al contrario dei grandi blockbuster meriterebbero molto più spazio e considerazione; tutto ciò che proviene dalle multisale, nelle mie recensioni scordatevelo pure. Ma se amate quelle pellicole, italiane e non, che ogni anno riempono i festival di Berlino, Cannes, Venezia, Toronto, e dei festival minori, allora siete capitati nel posto giusto.

‘Rest..In..Peace’