Mi piace l’odore del napalm al mattino #Apocalypse Now#

drammatico

Home recensioni drammatico

Beautiful Boy – La Recensione

“Close your eyes, Have no fear, The monster's gone, He's on the run and your daddy's here” John Lennon Il regista e sceneggiatore belga Felix Van...

Ovunque proteggimi – La recensione

Che Bonifacio Angius fosse un regista da tenere d'occhio lo avevamo già visto in Perfidia. Ma se qualcuno avesse ancora bisogno di qualche conferma in...

Green Book – La Recensione

Per prima cosa tocca introdurre i due protagonisti di questo film. Da un parte c'è un volgarotto italo americano di origine calabrese, si chiama...

Creed II – La Recensione

Quando nel luglio del 2017 Stallone ha annunciato il ritorno, nell'infinita saga di Rocky, di uno degli antagonisti più noti del pugile italoamericano, il...

Maria Regina di Scozia – La recensione

La Storia, quella con la "S" maiuscola, ha ripetutamente messo di fronte personalità fortissime e carismatiche. Tra queste, una delle più affascinanti è sicuramente la Regina Vergine,...

Old Man & the Gun – La Recensione

“I’m not talking about making a living. I’m just talking about living.” Si potrebbe riassumere con questa frase “Old Man & the Gun”, non una...

Cold War – La Recensione

"Una goccia, più una goccia, fanno una goccia più grande, non due". Il nuovo film di Pawlikowski si apre e si chiude con un meraviglioso...

Van Gogh: Sulla soglia dell’eternità – La recensione

Il titolo del film trae spunto da un quadro proprio di Vincent Van Gogh. La gabbia di cui si parla è quella dell'irrequietezza e del...

Ben is back – La Recensione

Che Peter Hedges sia ormai affezionato a raccontare storie di ragazzi con problemi o dipendenze non è certo una novità. Era stato così per Buon...

Lontano da qui (The Kindergarten Teacher) – La Recensione

Remake dell' omonimo film israeliano di Nadav Lapid del 2014, The Kindergarten Teacher narra di un mondo fatto di poesia, di speranza, ma anche...