Mi dispiace, ma io so’ io e voi non siete un cazzo! #Il marchese del Grillo#

drammatico

Home recensioni drammatico

The Escape, meraviglioso saggio sulla depressione – La recensione

Tara è una casalinga, moglie e madre di due figli. All'apparenza sembra una vita perfetta invece la donna si sente soffocare, è infelice, depressa....

Mektoub my love: Canto Uno – La recensione

Abdellatif Kechiche è tornato. Quattro anni dopo il suo meraviglioso film La Vita di Adele arriva nelle sale italiane il suo ultimo film Mektoub My Love...

Lazzaro Felice – Recensione

Lazzaro è un contadino di appena vent'anni. Vive in una comunità di braccianti,...

Dogman – La Recensione

Non c'è un briciolo di dignità in questa Italia distopica e nei suoi...

A beautiful day – You Were Never Really Here

You were never really here è stato rinominato A beautiful day nel nostro mercato; eppure il titolo originale, oltre a essere l'omonimo titolo della novel...

Un sogno chiamato Florida – La recensione

C’era una volta, non molto tempo fa, un regno incantato, fatto di palazzi alti fino al cielo e luci scintillanti. Le persone accorrevano da ogni...

I fantasmi di Ismael – La recensione

Ismaël Vuillard è un regista dall’animo tormentato, che fatica a dormire la notte, infastidito da continui incubi. I suoi tormenti, sembrano trovare sollievo nei momenti...

Maria Maddalena – La recensione

Maria Maddalena lascia la sua famiglia per seguire Gesù di Nazareth. "Maria Maddalena" è il film biblico che tutti dovrebbero vedere. Scordatevi il terribile ed...

I segreti di Wind River – La recensione

As Long As Grass Grows or Water Runs Cory Lambert (Jeremy Renner) è un agente della forestale, la  U.S. Fish and Wildlife Service dello Stato...

Foxtrot – La recensione

Stiamo parlando  del secondo film del regista israeliano  Samuel Maoz. Due centri nel bersaglio. Foxtrot tratta sopratutto  dei temi dell'assurdità esistenziale e della morte, di argomenti...