Mi dispiace, ma io so’ io e voi non siete un cazzo! #Il marchese del Grillo#

biografico

Home recensioni biografico

Il diritto di contare (Hidden Figures) – la recensione

La storia di Katherine, Dorothy e Mary, tre donne matematiche afroamericane che sono state di vitale importanza per la NASA durante i primi anni...

Van Gogh: Sulla soglia dell’eternità – La recensione

Il titolo del film trae spunto da un quadro proprio di Vincent Van Gogh. La gabbia di cui si parla è quella dell'irrequietezza e del...

Gotti – Il primo padrino – La Recensione

La storia del "The Dapper Don" per eccellenza, il boss mafioso italo americano John Gotti, ha inizio il 16 dicembre del 1985 quando, al...

Old Man & the Gun – La Recensione

“I’m not talking about making a living. I’m just talking about living.” Si potrebbe riassumere con questa frase “Old Man & the Gun”, non una...

The Imitation Game

Il film che racconta la vita di Alan Turing, crittografo, matematico, informatico, tra le più geniali menti del secolo scorso, che durante  la Seconda...

Once Upon a Time in… Hollywood – Recensione

C'era una volta a... Hollywood non è un capolavoro. Ma chi se ne frega?! Il nono film di Tarantino è una scanzonata dichiarazione d'amore...

Beautiful Boy – La Recensione

“Close your eyes, Have no fear, The monster's gone, He's on the run and your daddy's here” John Lennon Il regista e sceneggiatore belga Felix Van...

Steve Jobs

Seguiamo l'imprenditore, e non solo, Steve Jobs (Michael Fassbender) in tre anni diversi prima del lancio di un suo prodotto: il Macintosh (1984), il...

Green Book – La Recensione

Per prima cosa tocca introdurre i due protagonisti di questo film. Da un parte c'è un volgarotto italo americano di origine calabrese, si chiama...
neruda di Pablo Larrain

Neruda – la recensione

È un bene che nel nostro paese Neruda sia uscito prima dell’arrivo di Jackie. In entrambi i lavori Pablo Larrain da spessore a due...