Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene #L’odio#

biografico

Home recensioni biografico

Beautiful Boy – La Recensione

“Close your eyes, Have no fear, The monster's gone, He's on the run and your daddy's here” John Lennon Il regista e sceneggiatore belga Felix Van...

Green Book – La Recensione

Per prima cosa tocca introdurre i due protagonisti di questo film. Da un parte c'è un volgarotto italo americano di origine calabrese, si chiama...

Vice, l’uomo nell’ombra – La recensione

Tre anni dopo  “La Grande Scommessa”, Adam McKay torna sul grande schermo scegliendo di scavare nuovamente in un pezzo di storia americana. Ma non...

Old Man & the Gun – La Recensione

“I’m not talking about making a living. I’m just talking about living.” Si potrebbe riassumere con questa frase “Old Man & the Gun”, non una...

Van Gogh: Sulla soglia dell’eternità – La recensione

Il titolo del film trae spunto da un quadro proprio di Vincent Van Gogh. La gabbia di cui si parla è quella dell'irrequietezza e del...

Bohemian Rhapsody – La recensione

Qual è lo scopo di un biopic? Rendere omaggio ad un artista (o chi per lui) e ricondurre la sua vita personale ad un...

ROMAFF13: Stan&Ollie – La Recensione

Sesta giornata del Roma film festival e tutti gli occhi sono puntati sulla prima proiezione di "Stan&Ollie" biopic, sceneggiata da Jeff Pope e diretta...

Gotti – Il primo padrino – La Recensione

La storia del "The Dapper Don" per eccellenza, il boss mafioso italo americano John Gotti, ha inizio il 16 dicembre del 1985 quando, al...

BlacKkKlansman – La Recensione

“Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono.“ Malcolm X Esiste una linea molto poco...

Mary Shelley: la vera storia dell’autrice di Frankenstein – La Recensione

Primi anni del XIX secolo. Mary Wollstonecraft Godwin (Elle Fanning), figlia della defunta filosofa Mary Wollstonecraft e dello scrittore politico William Godwin, vive con...