Wendy? Sono a casa, amore! #Shining#

biografico

Home recensioni biografico

Rocketman – La Recensione

E' il 1951, siamo a Pinner, una piccola cittadina del Middlesex in Inghilterra. C'è un ragazzino di appena tre anni, si chiama Reginald Kenneth...

Dolor y Gloria -Il ritorno di Almodóvar – La Recensione

Pedro Almodóvar ha detto che Dolor y Gloria lo rappresentano al 40%, se parliamo di eventi puramente autobiografici, e del 100%, se invece ci...

Il Traditore di Bellocchio – La Recensione

Questa storia inizia nel 1980, durante la festa di Santa Rosalia, patrona della città che sorge sotto il Monte Pellegrino. Una città complessa, bella...

Ted Bundy – Fascino criminale – La Recensione

Elizabeth (Lily Collins) è una giovane madre single con un modesto impiego come segretaria. Una sera, convinta da una sua cara amica, decide di...

Una giusta causa (On the Basis of Sex) – La Recensione

“È facile essere una femmina, bastano un paio di tacchi a spillo e abiti succinti… ma per essere una donna devi vestire il cervello...

Boy Erased – Vite cancellate – La Recensione

Negli States li chiamano PK, ossia Preacher's kid, riferendosi ai figli degli uomini di Chiesa come pastori, preti, vicari, lay leader e simili guide spirituali...

Cocaine – La vera storia di White Boy Rick – La...

“-La nascita di tua sorella non era programmata e onestamente neanche la tua, ma alla fine ce la siamo cavata! -Papà tua figlia è una...

Copia Originale – La Recensione

Questa è una storia di outsider, di emarginati, di alcolisti. Questa è una biografia in declino di una truffatrice di talento. Una mesta parabola...

Beautiful Boy – La Recensione

“Close your eyes, Have no fear, The monster's gone, He's on the run and your daddy's here” John Lennon Il regista e sceneggiatore belga Felix Van...

The Mule – Il Corriere – La Recensione

"Aiutami, Clarence! Fammi tornare indietro! Non m'importa di quello che accadrà: ridammi mia moglie e i miei bambini! Voglio tornare a vivere!” Così implora George...