Home news Baby Driver: prime immagini per il nuovo film di Edgar Wright

Baby Driver: prime immagini per il nuovo film di Edgar Wright

baby

Questo è uno dei film che aspetto con più impazienza di questo 2017 appena cominciato, perchè segna il ritorno dietro la macchina da presa di uno dei registi più interessanti in circolazione, Edgar Wright  il genio che sta dietro alla Trilogia del Cornetto per intenderci.

Qualche giorno fa sono state rilasciate tre nuove immagini di Baby Driver (questo il nome della pellicola) action duro e puro con protagonisti Ansel Elgort, Lily James, Jamie Foxx, Kevin Spacey, Jon Bernthal e Jon Hamm.

La particolare storia ruota attorno ad un giovane pilota (Elgort) che si presta ad autista per le rapine: la sua vita cambierà quando sarà costretto a lavorare per un boss senza scrupoli in una rapina che si preannuncia fallimentare. La particolarità del racconto, sta nel fatto che il ragazzo soffre di acufene e, per coprire i disturbi uditivi, è costretto ad ascoltare musica usandola anche come colonna sonora dei suoi colpi per non soffermarsi sul problema.

Il regista parla di oltre 35 canzoni presenti in colonna sonora: “La musica è sempre stata un grande elemento nei miei film precedenti, e ho pensato a come potessi spingermi un passo avanti con un personaggio che ascoltasse musica in continuazione.”

Il film uscirà nelle sale americane ad agosto. Intanto per ripassare la Trilogia del Cornetto cliccate qui.

baby_driver_01 baby_driver_02 baby_driver_03

Articolo precedenteScappa Angel: The seasoning house (2012)
Articolo successivoJustice League: Batman, Flash, Cyborg e Wonder Woman in una nuova foto
Zeno
Redattore e Co-fondatore

Cresciuto a massicce dosi di cinema, fin da giovane età veniva costretto dal padre a maratone e maratone di Spaghetti-Western. Leggenda narra che la prima frase di senso compiuto che uscì dalla sua bocca fu: “Ehi, Biondo, lo sai di chi sei figlio tu? Sei figlio di una grandissima……” Con il passare del tempo si è evoluto a quello che è oggi: un cinefilo onnivoro appassionato di cinema in ogni sua forma che sia d’intrattenimento, d’autore o l’indie più estremo. Conteso da “Empire”, “The Hollywood Reporter”, “Rolling Stone”, ha scelto Jamovie perché, semplicemente, il migliore tra tutti.